Ritardi nell’esecuzione delle verifiche doganali: incontro con ADM Napoli 1

Postato on 7 Giugno, 2021 in News

Martedi 1 giugno si è tenuta una riunione on line con l’ufficio delle Dogane di Napoli 1. All’incontro erano presenti il presidente dell’Associazione Spedizionieri Augusto Forges Davanzati, il presidente del Consiglio Territoriale Alfonso Mazzamauro, il direttore dell’Ufficio Dr. Salvatore Trentino, il POER dr. Rodolfo Scuotto ed il Dr Raffaele Bandiera
Sono stati discussi e trattati i seguenti argomenti:

 

  • Ritardi nell’esecuzione delle verifiche doganali: è stato assicurato il massimo impegno per ridurre l’arretrato anche con invio di task force.
  • Sistema di gestione delle verifiche con orario prestabilito: è stato richiesto di conoscere almeno il nome del funzionario ma su questo punto il Direttore al momento non è stato disponibile, ritorneremo sull’argomento. Per quanto riguarda gli eventuali ritardi dei funzionari, i mancati appuntamenti o un qualsiasi disservizio, si invitano gli associati a segnalare tutto nell’apposito verbale, redatto in contraddittorio con il funzionario. Solo così la direzione dell’ufficio potrà venire a conoscenza delle criticità, altrimenti le proteste non avranno valore poiché dai verbali risulta che è andato tutto secondo programma
  • Trasferimenti dei container al PIF: sul punto il direttore incontrerà nei prossimi giorni l USMAF ed il Veterinario per modificare la procedura
  • Verifiche SVA: è stato richiesto di uniformare la procedura a quella delle verifiche ordinarie, considerando che non è accettabile attendere una mail senza programmazione. Il direttore ha assicurato il suo intervento al riguardo.
  • Smart working ed accesso agli uffici: in considerazione dell’andamento della pandemia, è stato richiesto di far rientrare i funzionari dallo smart working e di consentire un più facile accesso agli uffici. Il Dr Scuotto ha confermato che tutti i funzionari dell’area verifiche sono presenti in ufficio, mentre per l’accesso il Direttore si è riservato di effettuare un ulteriore approfondimento prima di decidere

Tra due settimane si terrà un ulteriore incontro per monitorare l’andamento delle attività
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

IL PRESIDENTE ASSOSPENA
Augusto Forges Davanzati