Semplificazioni gestione Depositi IVA: deleghe ai doganalisti

Postato da on 17 marzo, 2020 in News, Normativa | 0 comments

Con Comunicazione nr. 11847 del 16/03/2020 il Direttoe dell’Ufficio delle Dogane di Napoli 1, dott. Pasquale De Lucia, dispone misure di semplificazione per la gestione dei depositi IVA, delegando agli stessi doganalisti la disciplina degli impegni e dei riaccrediti ex registro A85 in materia di Deposito IVA.

Di seguito la comunicazione del Presidente Assospena, Augusto Forges Davanzati ed in calce la comunicazione del Sott. De Lucia.

“Cari Associati,
La direttiva allegata rappresenta senza dubbio una grande novità per la nostra categoria. In sostanza la Dogana ci affida la gestione degli esoneri art.90 e delle fideiussioni per le operazioni in regime 45, anche se agendo in rappresentanza diretta, il responsabile rimane sempre l’importatore o il titolare dell’A11ter/esonero.
Pur essendo convinto che non possiamo esimerci dall’assunzione di nuove responsabilità se vogliamo che la nostra professione abbia ancora ragione di esistere, ho sottoposto al Dr Capezzuto alcune criticità:

  • L’importo dal quale partire per evitare errori deve essere certo, pertanto ho chiesto di comunicarci la disponibilità delle singole polizze e/o esoneri alla data di oggi. Le modalità le metteremo a punto a breve.
  • I riaccrediti in corso dovranno essere considerati effettuati
  • Gli importatori che si rivolgono a più spedizionieri dovranno essere edotti circa la tenuta del registro di carico e scarico, essendo in capo ad essi la responsabilità della gestione.

Vi terrò aggiornati sugli ulteriori chiarimenti da parte dell’Agenzia.
Cordiali saluti

IL PRESIDENTE ASSOSPENA
Augusto Forges Davanzati”

Allegati: DIs 27 2020 Semplificazioni Deposito IVA 11847 16 03 2020

Leave a Comment