Procedura gate Conateco – Incontro del 19 ottobre

Postato on 23 Ottobre, 2017 in News

Ieri mattina Assospena,  insieme agli agenti marittimi, si è recata presso Conateco per fare il punto della situazione sulla procedura in oggetto. Sono state evidenziate le criticità riscontrate, confrontandoci sulle soluzioni.
Di seguito un breve riepilogo degli argomenti trattati:
–          Il problema del part cargo dovrebbe essere risolto, le bollette vengono caricate nel sistema senza difficoltà
–          Non occorre comunicare l’esito della bolla (CD, VM..), né tantomeno il codice svincolo. E’ un’operazione che viene gestita tra Conateco e lo spedizioniere nave, noi dobbiamo inviare il flusso di risposta così com’è.
–          i decimali sono adesso accettati dal sistema
–          la funzione di controllo sull’ingresso del container in Conateco sarà attiva a breve. In pratica quando si proverà a caricare un container non ancora entrato al gate, il sistema lo respingerà. Tale funzione garantisce di conseguenza la correttezza del numero di container.
–          Per le bollette doganali non in fascicolo elettronico, i T2L, le bolle emesse da altre dogane, l’inserimento dei dati dovrà essere manuale. E’ a nostro avviso possibile, con una piccola modifica, fare in modo che il nostro programma inserisca direttamente questi dati o una parte di essi nel sistema Conateco.
–          Per le bollette con la copia 3 A, ritengo si debba parlare con la Dogana in quanto a mio avviso sarebbe sufficiente portare la copia della bolla con l’attestazione del visto uscire stampata da AIDA per ottenere il timbro. Qualche collega mi ha riferito che già sta facendo così. Chiariremo a breve questa procedura.

Per quanto riguarda il delivery order telematico, faremo la settimana prossima un incontro con gli agenti marittimi per mettere a punto una procedura comune a tutte le agenzie.
Abbiamo ovviamente chiesto ed ottenuto da Conateco di allungare il periodo di sperimentazione, attediamo una nuova comunicazione a breve.
Per chi non l’avesse già fatto, siete invitati ad accreditarvi sul sito e cominciare a caricare le bolle.
Cordiali saluti

IL PRESIDENTE ASSOSPENA
Augusto Forges Davanzati