Nuova procedura di incasso CONATECO

Postato on 5 Giugno, 2014 in News

Si informa che martedi 3 giugno, unitamente ad ACCSEA, ASSOAGENTI e CCSDNA,  ho partecipato ad un tavolo convocato da CONATECO per discutere della nuova procedura di incasso prospettata dalla stessa Conateco, per quanto di sua spettanza. L’oggetto della discussione ha riguardato il pagamento delle ISPS che, a seguito di accordi intercorsi con le Agenzie Marittime, bisognerebbe corrispondere direttamente alla CONATECO, ma l’argomento si è esteso anche alle soste. In sostanza Conateco vorrebbe introdurre una procedura di incasso più stringente, attraverso l’utilizzo un sistema informatico appena messo a punto. Tutte le Associazioni hanno convenuto che qualsiasi procedura venga introdotta, debba avere regole chiare, trasparenti e soprattutto valide per tutti. Dal tavolo è inoltre emersa la volontà da parte delle Associazioni di continuare a regolare i diritti isps/adm charges attraverso le agenzie confermando l’attuale procedura in corso.

Naturalmente i tempi di attuazione non potranno essere brevi (abbiamo chiesto almeno 6 mesi). Vi terrò aggiornato sui successivi sviluppi.

Cordiali saluti

 

IL PRESIDENTE ASSOSPENA

Augusto Forges Davanzati